il cappero

il cappero

Elegante e raffinata ha una grande camera da letto con ciel de lit e salottino davanti ad un ruvido camino di tufo che si affaccia sul balcone sospeso tra cielo e mare. Brillano i lampadari del secolo scorso che le conferiscono una luce morbida che scoraggia inutili sforzi. La sala lettura permette di rilassarsi sulla chaise longue posta davanti al balconcino alla romana vista mare. Da qui una spirale di gradini scende alla sala da bagno con vasca in ghisa e finestra sul mare. L’ampio bagno in camera dispone di grande doccia, morbida biancheria, phon e set cortesia.

45mq.

balcone privato attrezzato

TV

frigobar

macchina per caffè espresso

aria condizionata

cassaforte

phon

set cortesia

non è consentito fumare in camera.

il peperoncino

Avvolta dal tetto a botte composto di pietre, la grande stanza è ripartita nella zona letto, il salotto con camino e lo spogliatoio.Gli arredi antichi e i morbidi divani le danno un carattere autentico e accogliente.Il bagno classico ha un ampia doccia, morbida biancheria, fon e set cortesia.Assai spettacolare è il terrazzino che guarda le spiagge di zaiana, san nicola e sfinale, dove sorseggiare un calice di vino accomodati nel salottino in ferro battuto o sulla chaise longue

35 mq

terrazzo privato attrezzato

TV

frigobar

macchina per il caffè espresso

aria condizionata

cassaforte

phon

set cortesia

non è consentito fumare in camera.

il nostro staff è lieto di ospitarvi nel nostro b&b per soggiorni indimenticambili.

L'esperimento de "Gli Orti di Malva" nasce in concomitanza del successo riscosso dallo Chef Domenico Cilenti, titolare del ristorante Porta di Basso, nonchè compagno di Annalisa Nullo, titolare del Relais. 

"gli Orti di Malva" & "Porta di Basso" vi accompagneranno in un viaggio naturalistico, olfattivo e sensoriale, nel quale l'amore per la natura e lo stile incontrerà l'innovazione nel gusto in cucina.

 

e se questo non vi basta, il promontorio del Gargano riuscirà a fare il resto.

Le coste carsiche con le sue grotte tra Mattinata e Peschici, quelle di sabbia di Rodi Graganico, il "Casale" di Vico del Gargano, la necopoli paleocristiana di Monte Pucci, la grotta degli dei di Manaccora, i trabucchi sparsi lungo la costa tra Vieste e Peschici, il folk festival di Carpino e molto altro. 

alberi di aleppo in Foresta Umbra

la necropoli paleocristiana di Montepucci

miticultura sul Lago Varano

gli ORTI DI MALVA di ANNALISA NULLO

via Le Ripe 122 & 128/centro storico di Peschici/Gargano/Italia

photo & website by Domenico d'Alessandro